top of page

COME RIPULIRE LA "FEDINA PENALE"

Breve guida


La fedina penale non è un termine giuridico, il termine corretto è casellario giudiziale.

Il casellario giudiziale è la cosiddetta anagrafe giudiziaria, ove vengono annotati, in materia penale, tutte le condanne penali passate in giudicato.


Come ripulire il casellario giudiziale?


E' possibile ripulire il casellario giudiziale con la riabilitazione, con la quale l'ordinamento concede la possibilità di cancellare gli effetti penali di una condanna e, quindi, di "RIPULIRE" il certificato del casellario giudiziale.

La riabilitazione è una causa di estinzione delle pene accessorie e degli effetti penali della condanna.


Quando può essere concessa la riabilitazione ?


La riabilitazione può essere concessa qualora sussistano le seguenti condizioni:


  • siano decorsi 3 anni dal giorno della espiazione o estinzione della pena (8 anni per il soggetto recidivo, 10 anni se è stato dichiarato delinquente abituale, per tendenza o professionale);

  • buona condotta;

  • pagamento del risarcimento del danno alla vittima e il pagamento delle spese processuali.


Qualora il certificato del casellario giudiziale venga richiesto dall'Autorità Giudiziaria per l'iscrizione di una condanna risulterà la dicitura riabilitato o reato estinto.

Se richiesto dall'interessato, non risulterà nessuna iscrizione.


Procedimento definito con patteggiamento o con decreto penale di condanna


Quando un procedimento penale viene definito con patteggiamento o con decreto penale, la legge prevede che il reato si estingue:


  • nel termine di cinque anni dal passaggio in giudicato della sentenza nel caso di delitto;

  • nel termine di due anni, quando la sentenza o il decreto concerne una contravvenzione.


Il Casellario, tuttavia, decorsi i termini previsti dalla legge, non provvede d’ufficio ad effettuare l'annotazione di “reato estinto”.

Pertanto, trascorsi  i suddetti termini sarà necessario rivolgere istanza al giudice che ha emesso il provvedimento affinché disponga l'estinzione del reato.



Come ripulire la fedina penale - casellagio giudiziale



36 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page